Il presidente Mattarella si sofferma sul presepe di Piero Boschetti

Il Presidente Mattarella si sofferma a guardare con attenzione il presepe realizzato da Piero Boschetti ospite in rappresentanza della Regione Abruzzo alla mostra evento Presepi D'Italia tenutasi nel dicembre 2015 presso il Quirinale. Il presidente ha mostrato molto interesse per l'opera di Boschetti scrutando minuziosamente i dettagli nascosti come il nido di picchio.

Il presepe, di recente esecuzione, è realizzato interamente a mano con materiali naturali ed è incastonato in un vero tronco di olmo caratterizzato dalla presenza di funghi ligni di spontanea crescita e di un nido di picchio, all'interno del quale l'artista ha collocato parte della ricostruzione presepiale. La particolarità della struttura ha permesso di realizzare una rappresentazione di fantasia di un tipico paese dell'entroterra abruzzese, in cui sono sapientemente riprodotti il castello feudale, il borgo di case semplici e povere tra i cui tetti si erge il campanile della chiesa ed infine le stradine e le scalinate in cui prende vita la scena di vita contadina. L'ambientazione della natività in una fredda grotta è il segno che più di altri evoca la spiritualità cristiana, indispensabile conforto di una vita di lavoro e di sacrificio. Piero Boschetti vive e lavora a L'Aquila, dove è nato nel 1948, e si dedica alla realizzazione di presepi dal 1980.


Gli ultimi video

Gli ultimi video caricati delle mostre del maestro Boschetti in giro per l'Italia e non solo, come la mostra del del 2015 presso il Quirinale con la visita del Presidente della Repubblica Mattarella.











I presepi

Le creazioni artistiche di Piero Boschetti sono realizzate essenzialmente con pietra, legno, sughero ed altri semplici materiali naturali mirabilmente amalgamati, a creare quell'atmosfera di sogno e di poesia nella quale ogni visitatore può collocare i suoi ricordi natalizi più intimi e cari. Giochi di luce, musica e scorrere di acqua creano magiche suggestioni in chi guarda e, come d'incanto, le case, le chiese, i vicoli e tutti gli elementi del paesaggio sembrano animarsi e parlare

Paesaggi, scorci e natura presenti nelle rappresentazioni di Piero Boschetti evocano nei visitatori sensazioni che risvegliano profonde emozioni per l'armonia dei colori, i caratteristici borghi abruzzesi arroccati su cucuzzoli di montagne, le scene che sanno di antico e ricordano momenti di vita vissuta: assenza del tempo, fantasie, rincorrersi di memorie a costruire un mondo onorico nel quale gli occhi e l'anima sembrano estasiarsi


Organizza la tua mostra

Piero Boschetti mette a disposizione la sua collezione privata di circa 40 presepi, nei quali la natura è la sua "musa ispiratrice".
Chi vede i suoi presepi per la prima volta e lo ascolta mentre "li" racconta non può fare a meno di farsi trasportare in quella vivida calorosa atmosfera che solo il Natale da secoli regala e sempre regalerà.
Per tutte le informazioni relative all'organizzazione di una mostra clicca sul pulsante.